IL Borgo
Ottobre 6, 2023
ponte salti del diavolo
Ponte Salti del Diavolo
Ottobre 6, 2023

Salti del Diavolo

In Alta Val Baganza tra gli abitati di Cassio, Chiastre e Casaselvatica è possibile ammirare i Salti del Diavolo, un affioramento di roccia che lascia stupiti chi si trova a percorrere strade e sentieri che passano in zona.
Sono poderose guglie, torri, picchi rocciosi che emergono in modo brusco per decine di metri rispetto al terreno circostante, dominano il bosco e si possono ammirare anche da distanza.

I Salti del Diavolo sono la parte visibile sopraterra di una formazione sedimentaria antichissima, si dice di età cretacica (circa 80/90 milioni di anni), resistenti e compatti hanno resistito rispetto alle altre sedimentazioni intorno che sono franate e scomparse.

Tutti questi materiali provengono dalla disgregazione di antichissime rocce provenienti dall’arco Alpino.
La parte sommitale e visibile è costituita da una fine e compatta arenaria, fin dall’antichità questa pietra era chiamata “mass ladein” ed è stata sfruttata dagli scalpellini del luogo per realizzare elementi architettonici come Camini, fontane e portali e sculture.

Un’antica leggenda medioevale narra che i Salti del Diavolo siano le orme del diavolo messo in fuga da un’eremita che viveva a Cassio.

Informazioni

Comune di Calestano

Via Mazzini,16 - 43030 Calestano (PR)

https://www.comune.calestano.pr.it