Rocca di Sala Baganza
Settembre 12, 2023
Rocca di Sala Baganza
Villa Ferlaro
Settembre 13, 2023

Casino dei Boschi

La villa fu edificata nel 1789 per volontà della duchessa Maria Amalia di Borbone, all'interno della vasta riserva ducale già di proprietà dei Farnese. Maria Luigia, duchessa di Parma dal 1815 al 1847, innamorata della dolcezza del paesaggio di Sala, acquistò il Casino dei Boschi nel 1819. Esso venne ampliato dall'architetto di corte Paolo Gazzola per farne una dimora di villeggiatura estiva che, con la risistemazione del parco, viene descritta dai visitatori dell'epoca come luogo incantevole, dai connotati fiabeschi. La villa, dal 1881 di proprietà dei marchesi Carrega, presenta ancora oggi le caratteristiche del tempo di Maria Luigia: in corpo centrale a tre piani, di base rettangolare, facciata con frontone con lo stemma ducale e protiro a tre fornici con terrazzo sovrastante. Nell'interno alcuni locali conservano le caratteristiche settecentesche del casino di caccia di Maria Amalia, tra questi un salotto rivestito a boiserie in stile Luigi XVI. La villa non è visitabile se non esternamente.

Un edificio adibito originariamente a teatrino di corte, il Casinetto dei Boschi, si erge sul retro al centro della prolunga, la lunga ala di servizio ad un piano, porticata con colonne, ed è oggi sede dell’Ente di gestione Parco dei Boschi di Carrega. Il Casinetto, ospita oltre agli uffici, una sala mostra e convegni, una biblioteca e una xiloteca e una raccolta di campioni di diverse tipologie di legno.
Il complesso monumentale del Casino dei boschi e il giardino in stile inglese (disegnato dal giardiniere Barvitius tra il 1821 e il 1830) accolgono inoltre manifestazioni ricreative e culturali, quali spettacoli teatrali, concerti e camminate.

Foto by: Wikipedia

Informazioni

Orari di apertura Casinetto dei Boschi: domenica pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00 nei mesi di aprile, maggio, giugno, luglio e settembre e dalle 14.30 alle 18.00 nei mesi di ottobre e novembre.
Chiuso nei mesi di gennaio, febbraio, marzo, agosto e dicembre.

Nei giorni feriali su richiesta telefonando al numero 0521. 836026

Indirizzo: Via Olma, 2, 43038 Sala Baganza (PR)

Info: 0521.836026 – 0521.331342